Ménage-à-trois. 7 Regole base del Sesso a Tre.

Il sesso a tre. La coppia scoppia o sopravvive?

Ecco la mia opinione e i consigli per non mandare in frantumi una relazione con il gioco eccitante ma molto rischioso del sesso a tre.

Se sei single non ci sono molte regole per il sesso a tre. Basta trovare qualcuno che voglia partecipare al gioco e divertirsi.

Le regole che vi indico a seguire sono valide per le coppie che hanno una relazione stabile.

Le ho ricavate dopo un’interessante intervista con una coppia, Franco e Gabriella, che ogni tanto si concede questa esperienza un tantino più trasgressiva rispetto alla routine quotidiana.

Ci sono, inoltre, diverse combinazioni per il sesso a tre. Stiamo parlando di due donne e un uomo oppure due uomini e una donna. Ci sono, naturalmente, altri scenari ma non ne parleremo ora.

sesso a tre cuori

Regola 1 – La fantasia.

Il motivo principale per cui il sesso a tre può causare una grave frattura in un rapporto è perché non se n’è discusso onestamente prima di cominciare. Se uno dei partner si sente in qualche modo obbligato o messo alla prova, ci sono buone possibilità che le cose andranno a rotoli. Dovete essere in sintonia, volerlo entrambi e non agire per compiacere l’altro. Se siete entrambi d’accordo allora è il momento di iniziare a fantasticare!

La prossima volta che sarete in intimità con il vostro partner, provate a chiedere cosa farebbe se ci fosse un’altra persona a letto con voi. Provate anche a descrivere entrambi questa fantasia. L’idea come nasce? Vi intriga? Vi eccita? Oppure vi infastidisce? Per molte coppie è sufficiente fantasticare su un rapporto a tre per trarne un maggior piacere. E il gioco si ferma a questo. Ma se la fantasia erotica non vi basta allora continuate a leggere.

Regola 2 – Porre dei limiti.

Avere dei limiti chiari è un modo semplice e importante per assicurarsi che le cose vanno bene. Ad esempio ci possono essere alcuni atti rigorosamente off limits. Tutto questo va deciso prima, per non arrivare a discuterne rovinosamente in seguito.

Mai infrangere le regole che avete stabilito! Se ne può parlare insieme e cambiare le regole per la volta successiva, ma mai se il gioco è già iniziato.

Regola 3 – Mai scegliere un amico

Ora che voi e il vostro partner ne avete discusso, fissato le regole e fantasticato reciprocamente sull’esperienza del sesso a tre, è il momento di trovare la terza parte. Questa è forse la regola più importante. Non scegliete mai qualcuno che conoscete già. Avere un rapporto a tre con un amico causa sempre grossi problemi. Non fatelo.

Meglio scegliere un club per scambisti, luogo ideale per incontrare qualcuno che abbia voglia di unirsi a voi in un terzetto erotico.

Regola 4 – Parlate tutti tre delle regole.

Una volta che avere trovato qualcuno che abbia voglia di giocare è il momento per … parlare! E’ necessario discutere i limiti e le aspettative anche con la terza persona coinvolta. Il rapporto a tre deve essere piacevole per tutti. Non siate egoisti!

Regola 5 – Tenere tutti occupati.

Nessuno deve sentirsi escluso, a meno che sono sia stato pianificato prima. Dovete essere sempre tutti e tre piacevolmente impegnati. Sarebbe bene anche rivolgere un po’ più di attenzione al proprio partner, ma senza mai escludere la terza persona.

Regola 6 – Non si dorme insieme.

Non lasciate che la terza persona si fermi a dormire con voi. Niente pigiama party! Non è affatto una buona idea. Con un po’ di tatto invitatelo a lasciarvi soli. Dovete avere il tempo per riconnettervi alla normalità del rapporto ( quello a due ).

Regola 7 – Onestà.

L’onestà, dopo il sesso a tre è molto importante. Onestà con voi stessi e con il vostro partner. E’ del tutto normale provare sentimenti di gelosia e di insicurezza, e questi sentimenti devono essere discussi e non repressi. Forse il sesso a tre non fa per voi o forse sì, l’importante è comunque parlarne insieme liberamente.

Qual’è il senso ti tutto questo?

E’ che giocare con la fantasia sul sesso a tre può essere fantastico ed eccitante. Spingersi oltre per alcuni lo è ancora di più, come per Franco e Gabriella che ringrazio per l’intervista e i preziosi suggerimenti. Mentre per altri può significare la fine di una relazione. Comunicare apertamente e con libertà con il proprio partner è sempre la chiave per una relazione appagante e duratura.

 Se invece state pensando di sperimentare il gioco erotico a tre perché siete un pò annoiate dal vostro partner leggete prima questo articolo ” Calo del Desiderio, combatterlo in 5 Mosse.